NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Progetto CoNSENSo

CoNSENSo

“Innovare per offrire maggiore sostegno agli anziani che vivono nello spazio alpino”


Prepararsi a una vecchiaia sana e indipendente a casa propria

Al giorno d’oggi si vive più a lungo e le persone, per quanto possibile, preferiscono invecchiare a casa propria. Invecchiando diventiamo più vulnerabili e rischiamo di ammalarci più facilmente.

Continuare a vivere a casa propria può diventare difficile in assenza di un adeguato supporto. Nelle aree montane e rurali le condizioni di vita degli anziani sono ulteriormente complicate a causa dell’isolamento e delle maggiori difficoltà nelle vie di comunicazione.

Il progetto CoNSENSo si propone di costruire un servizio interamente dedicato al sostegno della popolazione anziana, basato sull’Infermiere di Famiglia e di Comunità, una figura chiave in grado di aiutare e sostenere le persone anziane e le loro famiglie.

L’Infermiere di Famiglia e di Comunità vuole essere il collegamento tra l’anziano e i servizi disponibili sul territorio, facilitandone l’accesso. Dialoga e informa gli anziani, attivando interventi, sia direttamente, sia in collaborazione con il medico di medicina generale. Offre suggerimenti per la sicurezza in casa, promuove l’alimentazione sana, l’attività fisica e le attività di svago.

Il progetto CoNSENSo coinvolge 5 Regioni dello Spazio Alpino e si articola in:

  • Una formazione specifica per gli infermieri
  • Un periodo di 18 mesi in cui verrà sperimentato il modello di presa in carico degli anziani e delle loro famiglie
  • Una valutazione dei risultati di progetto
  • Un'elaborazione di un piano per mantenere attivo il modello sperimentale anche dopo la fine del progetto

Guidato dalla Regione Piemonte, il progetto CoNSENSo riunisce 10 partner provenienti da Austria, Francia, Italia e Slovenia, nonché 7 osservatori in rappresentanza della sfera governativa, socio-sanitaria e professionale dello Spazio Alpino.


Risultati attesi

Il progetto vuole creare le condizioni per migliorare la qualità della salute e della vita degli anziani dello Spazio Alpino, così come di altri territori, consentendo loro di vivere a casa propria il più a lungo possibile.

Il progetto mira inoltre a proporre e sviluppare politiche pubbliche basate su questo modello, dedicato agli anziani.


Il nostro ruolo all’interno del progetto

AccMed ha il compito di sviluppare la piattaforma e-learning per la formazione specifica degli infermieri di comunità. La piattaforma, ricca di contenuti formativi multimediali, ospita diversi forum interni di discussione tra docenti e discenti al fine di approfondire dubbi, casi specifici, tematiche comuni e problemi incontrati.

AccMed sviluppa anche una App, installata sui tablet a disposizione di tutti gli infermieri aderenti al progetto, che costituisce un utile strumento di raccolta ed elaborazione dati, consultazione immediata di contenuti e informazioni che permette anche di poter valutare l’impatto e la ricaduta effettiva dei vari progetti pilota al termine del periodo di sperimentazione.


Finanziamento

Il progetto ConSENSo è co-finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del Programma transnazionale di “Cooperazione Territoriale Europea” INTERREG Spazio Alpino 2014-2020.

L'importo totale finanziato è di €1.744.540 (85% del totale delle spese ammontanti a €2.052.400).

Il capitolo di spesa per le attività di AccMed dell'ambito del progetto ammonta a €117.100, finanziati all'85% dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Visita il sito del progetto Apri il PDF del progetto

Area riservata